tag foto 1 tag foto 6 tag foto 6 tag foto 7 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6

17/02/17

Torta conchiglia o torta brioche....

Da oltre un anno abbiamo scoperta in famiglia una intolleranza al lievito e per amanti come noi di tutto ciò che è lievitato abbiamo dovuto provvedere a delle alternative...per il lievitati con lievito di birra abbiamo trovato la soluzione con il lievito naturale...
Una volta ottenuto il lievito naturale bisognava testarlo con le nostre ricette e modificarle, devo dire con ottimi risultati....
Oggi vi propongo una delle ricette modificate, è una ricetta di mia nonna lei la chiamava torta conchiglia o torta brioche...



15/02/17

Cuori di brownies

Buongiorno...so di essere in ritardo per il dolce di San Valentino, ma per me è sempre San Valentino se si è innamorati...come per tutte le feste, come la festa delle donne, del papà o della mamma, dei nonni, ogni giorno può essere l'occasione per festeggiare, altrimenti queste feste sono puramente commerciali....

Chi mi conosce e chi ha imparato a conoscermi tramite il blog sa quanto sono golosa e quanto amo e adoro il cioccolato, quindi cosa c'è di meglio donare al proprio amore un cuore di cioccolato con ripieno di brownies?
Poi come contorno una rosa rossa per la passione e due cigni, simbolo di  saggezza, amore sincero, fedeltà per il proprio compagno , innocenza, purezza, forza e coraggio....

31/01/17

Taralli di patate con lievito naturale

Pulcinella e Arlecchino
cenavano insieme in un piattino:
e se nel piatto c’era qualcosa
chissà che cena appetitosa.

Arlecchino e Pulcinella
bevevano insieme in una scodella,
e se la scodella vuota non era
chissà che sbornia, quella sera.

Gianni Rodari 

 Nel nostro piattino ci mettiamo i taralli di patate....


13/01/17

Lezione n. 7: Madeleine di carrube

Tre anni fa è nato il mio personaggio di Mr Mattarello, l'ultima sua lezione risale a tanto tempo fa, dopo aver viaggiato in cerca di ricette della tradizione ecco una ricetta leggermente modificata dei biscotti di carrube della nonna siciliana.

Dei biscotti morbidi adatti sia per la prima colazione sia come dolcetto da gustare quando viene quella voglia di dolce...tutti i pomeriggi nel mio caso!!!!

Così ecco la ricetta delle madeleine di carrube della nonna di Mr Mattarello...


11/01/17

Zelten

Il primo post del 2017 non poteva che essere un dolce....per una golosa come me....
Durante queste feste non ho avuto molto tempo per preparare i dolci di Natale, ma un dolce non poteva mancare...
Il dolce che ho preparato è arrivato a casa mia e di mio marito come regalo per il nostro matrimonio, il 13 di dicembre, da un nostro amico tedesco.
Quest'anno l'ho preparato per il nostro anniversario ma ho scoperto che è anche un dolce tipico delle festività natalizie del Trentino.

Un dolce molto buono e genuino ma....molto calorico!!!!

Alcuni ingredienti sono frutta secca, fichi secchi, uvetta, cannella....sapori e profumi invernali che ci portano al ricordo del Natale, del freddo, la neve fuori casa e un bel camino acceso in casa!!!!


Il dolce è lo zelten....



18/11/16

Risotto con i funghi porcini

Tempo di funghi...tempo di porcini...e cosa c'è di meglio se non preparare un buon piatto di risotto con porcini freschi?


04/11/16

Cosmofood 2016

Eccomi qua a presentarvi per il terzo anno consegutivo la mia collaborazione con la fiera di enogastronomia e attrezzature da ristorazione Cosmofood edizione 2016 a Vicenza.


27/10/16

La nocciola, la più amata dagli italiani...fa bene alla salute?

L’albero del nocciolo, il cui nome scientifico è Corylus Avellana appartiene alla famiglia delle Betalaceae, veniva, coltivato da Romani e Greci, che ne apprezzavano già le proprietà benefiche, nutritive e terapeutiche.
La frutta secca è davvero preziosa dal punto di vista nutrizionale per la salute dell’organismo e di questa fanno parte, per l’appunto, anche le nocciole.
 
La Nocciola, uno dei prodotti tipici italiani più amati.



19/10/16

Brioscine con la marmellata ai frutti di bosco

La domenica hai più tempo da dedicare alla colazione, non ci sono orari di lavoro da rispettare, quindi una buona brioscina calda appena sfornata ci sta bene.
Sabato ho preparato l'impasto e domenica mattina...qualcuno si è svegliato con un profumino delizioso....