tag foto 1 tag foto 6 tag foto 6 tag foto 7 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6

11/02/14

Fiocchetti di Carnevale

Siamo a carnevale e la tradizione vuole che a carnevale ogni scherzo vale, ma c'è anche la tradizione dei fiocchetti di carnevale o chiacchere o crostoli, ogni regione li chiama come vuole, certo però che sono buoni, facili da realizzare.
Ricordo che da bambina mi divertivo a prepararli a casa con mia madre e la super visione di mia nonna, che non mancava mai di dire la sua sulla forma, sulla grandezza, sullo spessore.
Ora mi diverto di più a farla a casa mia da sola o con mio marito e senza supervisione di nessuno.
Non importa la forma, importa che vengano belli croccanti e BUONI.

Ingredienti per 4-6 persone (dipende da quanto siete golosi)

250g farina 00
1 bustina di vanillina
1 uovo
50g di burro morbido
4 cucchiai di limoncello
1 cucchiaino di zucchero
1 pizzico di sale
olio per friggere
zucchero a velo per la farcitura

Procedimento:

In una terrina mettere la farina a fontana, al centro aggiungere lo zucchero, il burro ammorbidito a temperatura ambiente, il sale, le uova, la vanillina e il limoncello, lavorare la parte centrale e poco per volta incorporare la farina.
Lavorare bene fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio.
Fare una palla e lasciarla riposare coperta con un panno umido per circa 20 minuti.
Stendere l'impasto su una spianatoia con un mattarello e ritagliare con una rotellina delle strisce larghe almeno 3-4cm e lunghe 8cm, pizzicare con le dita il centro della striscia, creando un fiocchetto.
Riscaldate l'olio di semi, io ho aggiunto anche un cucchiaio di strutto, quando è pronto versiamo i nostri fiocchetti, farli dorate da ambo i lati, toglierli ed adagiarli su un piatto coperta con carta assorbente o carta pane per eliminare un po' di olio in eccesso.
Quando sono pronti li mettiamo su un piatto da portata o vassoio e con un colino li ricopriamo di zucchero a velo.

Con l'aggiunta della strutto la frittura mi è venuta più croccante e sono rimasti friabili e croccanti per 3 giorni.
Se non vi piace il limoncello potete sostituirlo con il marsala, mi mancava, oppure se non gradite liquori, potete fare come mia nonna buccia grattugiata di un limone, naturalmente non trattato o un cucchiaio di succo di limone.

Che dirvi.....Buon divertimento......