tag foto 1 tag foto 6 tag foto 6 tag foto 7 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6

03/05/18

Conserve: Carciofini sottolio

Buongiorno a tutti i buon gustai, è tanto che non inserisco una ricetta di una conserva...eccomi, periodo di carciofi o meglio di carciofini, ideali per essere conservati sottolio e essere degustati anche in inverno o in estate quando il troppo caldo ci invoglia a mangiare qualcosa di fresco....

Ieri ho preparato i carciofi sottolio...😋😋


Ingredienti:
Carciofini
Aceto
Peperoncini secchi
Olio di semi di girasole

Procedimento:
1. Puliamo i carciofini eliminando le foglie esterne più scure, tagliamo le foglie del carciofo a metà altezza, ed eliminiamo la parte esterna più dura alla base del gambo del carciofo.

2. Otterremo così i cuori di carciofo,che metteremo in una ciotola con acqua fredda e  succo di limone per circa 1 ora.

3. Trascorso questo tempo, mettiamo in una pentola abbastanza capiente 1 litro d'acqua e 1 litro d'aceto.
Quando arriverà il bollore, scoliamo i carciofini dall'acqua e tuffiamoli nella pentola.

4. Facciamo cuocere 10 minuti quindi, scoliamoli.
Prepariamo un canovaccio pulito e mettiamoli a raffreddare ed asciugare con la testa rivolta versa il basso per almeno 2/3 ore.

5. Prepariamo ora i carciofini sottolio mettendo carciofini e peperoncino nei barattolini di vetro precedentemente sterilizzati.
6. Coprite interamente con olio di semi di girasole.

7. Chiudete i barattoli e mettete in dispensa i barattoli di carciofini sottolio per almeno 10 giorni prima di assaggiarli.
Ottimi come contorni ma anche per un gustoso antipasto... 
Buon lavoro...alla prossima...👋