tag foto 1 tag foto 6 tag foto 6 tag foto 7 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6

17/02/17

Torta conchiglia o torta brioche....

Da oltre un anno abbiamo scoperta in famiglia una intolleranza al lievito e per amanti come noi di tutto ciò che è lievitato abbiamo dovuto provvedere a delle alternative...per il lievitati con lievito di birra abbiamo trovato la soluzione con il lievito naturale...
Una volta ottenuto il lievito naturale bisognava testarlo con le nostre ricette e modificarle, devo dire con ottimi risultati....
Oggi vi propongo una delle ricette modificate, è una ricetta di mia nonna lei la chiamava torta conchiglia o torta brioche...



Questa torta è ottima come dolce per la colazione o da tè nel pomeriggio, ottima da merenda sana per i nostri figli...

Ingredienti:
Farina 00 600g
zucchero semolato 50g
miele di acacia o millefiori 2 cucchiai
burro 120g
uova 4
scorza grattugiata di 1 limone
scorza grattugiata di 1 arancia
lievito naturale 220g (in alternativa 50g lievito di birra)
tuorno 1

Attrezzatura usata:
Impastatrice Kenwood Chef Major Premier KMM770
frusta K
frusta gancio

porta torta Snips per conservarla
pennello

Procedimento:
  1. Impastare il burro freddo con la farina, utilizzando la frusta K.
  2. Ora aggiungiamo lo zucchero, il miele, le uova, le scorze grattugiate di limone e arancio, il lievito, cambiamo frusta, inseriamo il gancio.
  3. Impastare finche il composto non risulta ben amalgamato e si attorciglia intorno al gancio.
  4. Togliamo il gancio e lasciamo riposare l'impasto nella ciotola dell'impastatrice coperta con la pellicola per almeno 10 ore.
  5. Trascorso il tempo di lievitazione, versiamo l'impasto su una spianatoia e dividiamolo in tre parti uguali, facciamo dei salsicciotti lunghi almeno 50-60cm, intrecciamoli.
  6.  Bagnamo un foglio di carta da forno e foderiamo la tortiera diametro 24cm, un bicchiere imburrato al centro e poi arrotoliamo la nostra treccia di brioche, copriamola con la pellicola e lasciamo lievitare per altre 12 ore.
  7. Trascorso il tempo togliamo con delicatezza il bicchiere centrale, spennelliamo con un tuorlo la torta e inforniamo in forno caldo a 160°C per circa 40 minuti.
  8. Ultimata la cottura, sforniamola e apettare almeno 15 minuti prima di toglierla dalla tortiera, lasciamola raffreddare su una griglia.
La mia torta conservata nel porta torta della Snips è durata soffice una settimana...


Se volete potete aggiungere prima di infornarlo lo zucchero in granella...

Alla prossima ricetta.... 


P.S. Nuova variante della torta conchiglia, metà al cioccolato...

 




Con questa ricetta partecipo a Panissimo#48 , la raccolta di lievitati dolci e salati, ideata da Sandra di Sono io, Sandra, e Barbara, di Bread & Companatico, questo mese ospitata da me Sono io Sandra