tag foto 1 tag foto 6 tag foto 6 tag foto 7 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6

27/10/16

La nocciola, la più amata dagli italiani...fa bene alla salute?

L’albero del nocciolo, il cui nome scientifico è Corylus Avellana appartiene alla famiglia delle Betalaceae, veniva, coltivato da Romani e Greci, che ne apprezzavano già le proprietà benefiche, nutritive e terapeutiche.
La frutta secca è davvero preziosa dal punto di vista nutrizionale per la salute dell’organismo e di questa fanno parte, per l’appunto, anche le nocciole.
 
La Nocciola, uno dei prodotti tipici italiani più amati.




Famosissime sono le nocciole del Piemonte, una vera garanzia di qualità.

Ma cosa sappiamo davvero di questi piccoli frutti?
Le nocciole sono ricche di proprietà benefiche, come del resto lo è tutta la frutta secca.
La nocciola è il frutto dell'albero del nocciolo, che veniva coltivato dall'uomo fin dall'antichità.

Le nocciole, insieme alle mandorle, sono tra i frutti più ricchi di vitamina E, contengono inoltre fitosteroli, sostanze utili per la prevenzione delle malattie cardiache e circolatorie, grassi buoni, in grado di abbassare i livelli del colesterolo LDL.
Le nocciole sono un ottimo snack da consumare a colazione o a merenda, in alternativa ai prodotti confezionati.

Composizione
- Vitamina B
Le nocciole sono ricche di vitamina B1 (tiamina), B2 (riboflavina), B3 (niacina) e B9 (acido folico).
Le vitamine del gruppo B sono necessarie al nostro corpo per ricavare energia dalle proteine, dai grassi e dai carboidrati.
Vengono utilizzate dal nostro corpo per mantenere il sistema nervoso in salute per migliorare la produzione del neurotrasmettitore serotonina.
La vitamina B9, o acido folico, contribuisce alla sintesi degli ormoni e la vitamina B2 è necessaria per la salute dei globuli rossi, mentre la vitamina B3 assicura le normali funzioni del sistema nervoso e dell'apparato digerente.
- Sali minerali
Le nocciole presentano un variegato contenuto di sali minerali preziosi per il nostro organismo, sono dunque un vero e proprio integratore energetico naturale.
Contengono manganese, potassio, calcio, rame, ferro, magnesio, zinco e selenio.
Rame e manganese sono fondamentali per la formazione di enzimi antiossidanti, mentre il ferro è utile per prevenire l'anemia.
Magnesio e calcio sono essenziali nel metabolismo delle ossa.

Benefici per la salute
- Salute cardiovascolare
Le nocciole sono ricche di grassi insaturi, che sono considerati benefici per il cuore.
Contengono acido oleico, utile per innalzare i livelli di colesterolo "buono" HDL.
Presentano un buon contenuto di magnesio, un minerale che regola i livelli di calcio nei muscoli, quando sono ottimali, il cuore può funzionare regolarmente, anche il magnesio stesso garantisce che il cuore rimanga in salute.
- Prevenzione del cancro
Il contenuto di vitamina E delle nocciole è utile per la prevenzione di alcuni tipi di tumore, come quello alla vescica.
La presenza di manganese protegge il nostro organismo dal cancro, il manganese fa parte degli enzimi antiossidanti prodotti dai mitocondri delle cellule, un meccanismo utile per metterle al riparo dal cancro.
- Muscoli
Il magnesio, di cui le nocciole sono ricche, regola la presenza di calcio nell'organismo, quando il quantitativo di calcio è corretto, i muscoli funzionano a dovere e si contraggono senza problemi, ciò allevia la tensione muscolare, i crampi e l'affaticamento, inoltre, elevati livelli di magnesio rafforzano i muscoli.
- Salute della pelle
100 grammi di nocciole contengono circa l'86% della vitamina E di cui il nostro organismo ha bisogno ogni giorno.
La vitamina E protegge la pelle dagli effetti dannosi dei raggi ultravioletti, dall'invecchiamento prematuro e dall'eventualità che possano insorgere dei tumori.
- Ossa e articolazioni
Le nocciole, come fonti eccezionali di magnesio, permettono di garantire la salute delle ossa e delle articolazioni.
Il nostro organismo lo utilizza per dare vita alla nostra struttura ossea e per rinforzare lo scheletro, il corpo può immagazzinare magnesio a livello delle ossa e impiegarlo in caso di una carenza d'emergenza.
Anche il manganese contenuto nelle nocciole è utile per rafforzare le ossa, le donne, soprattutto la menopausa, possono rafforzare le ossa e contrastare l'osteoporosi grazie a una dieta ricca di magnesio.
- Sistema nervoso
Le nocciole sono ricche di vitamina B6 (piridossina).
Il sistema nervoso ha bisogno di amminoacidi per funzionare in modo corretto e la vitamina B6 è importante da questo punto di vista, inoltre, questa vitamina è necessaria per la creazione della mielina, che incrementa la rapidità e l'efficacia degli impulsi nervosi.
La vitamina B6 è tra le sostanze fondamentali per la sintesi della serotonina ("ormone del buonumore", neurotrasmettitore sintetizzato nel cervello), della melatonina (la melatonina è un ormone secreto prevalentemente, ma non solo, da una piccola ghiandola presente nel cervello chiamata ghiandola pineale o epifisi, regolarizza il sonno, diminuisce con l'avanzare dell'età) e dell'epinefrina (o adrenalina, ormone secreto dalle ghiandole surrenali), neurotrasmettitori del sistema nervoso.
- Apparato digerente
Il manganese presente nelle nocciole attiva gli enzimi digestivi e facilita la sintesi degli acidi grassi e del colesterolo, inoltre, promuove il metabolismo delle proteine e dei carboidrati.
Il contenuto di fibre delle nocciole assicura la salute dell'apparato digerente, facilitando il transito intestinale e l'eliminazione delle tossine.
- Idratante (Olio di nocciole)
Dalle nocciole si ricava un olio prezioso utilizzato sia in cucina che per la cura della bellezza e della salute.
L'olio di nocciole è ricco di acidi grassi insaturi e di vitamina E, utile per prevenire la disidratazione e l'invecchiamento della pelle e per rinforzare i capelli, ha proprietà emollienti e tonificanti che lo rendono utile per la cura della pelle e per i massaggi.
Viene utilizzato in aromaterapia, dalle medicine tradizionali e per la preparazione di cosmetici naturali.

Controindicazioni Peso
Infine, non esistono effetti collaterali particolari legati al consumo di nocciole, sicuramente, è bene prestare attenzione in presenza di allergie e intolleranze e non esagerare, in ogni caso, nel consumo: si tratta, infatti, di un alimento altamente calorico, ogni 100 grammi di prodotto ha circa 628 calorie.




Alla prossima....