tag foto 1 tag foto 6 tag foto 6 tag foto 7 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6

12/09/16

Schiaccia con l'uva...un po' rivisitata...

Periodi di vendemmia..periodo di uva...


Proprio ora, quando le vigne abbondano di uva matura sulle tavole della Toscana arriva la schiacciata con l’uva.

"Il pan coll'uva" è un dolce tipico della Toscana, in particolare delle province di Firenze e Prato, ma diffuso anche in alcune aree dell'entroterra della provincia di Grosseto, dove è denominata schiaccia con l'uva.

È un dolce di origine povera, che un tempo veniva cucinato durante la vendemmia, per le sagre contadine, le sue modeste origini sono ben testimoniate dalla semplicità degli ingredienti: pasta da pane, olio extra vergine d'oliva, zucchero ed uva nera.

Un prodotto stagionale gustoso, che viene preparato solo durante questo breve periodo dell’anno, seguendo i ritmi della natura, proprio come si faceva una volta.

La tradizione vuole che si usi solo la varietà uva canaiola dai chicchi piccoli e con molti semi, che si caratterizza per la sua naturale dolcezza e che  conferisce al dolce un'inconfondibile morbidezza, impregnandolo degli umori naturali del mosto.

La mia ricetta è un po' rivisitata....


Come dicevo la mia ricetta è un po' rivisitata, infatti la tradizione vuole uva canaiola, io ho usato il sangiovese, poi l'uva deve avere i suoi vinaccioli, io li ho tolti con tanta pazienza....

Ingredienti:
500g di farina 00
450ml acqua tiepida
100g lievitito naturale
1 cucchiaio di sale fino
1 cucchiaino di miele millefiori "La steccaia alta"
1 cucchiaino di olio EVO
600g di uva sangiovese
3 cucchiai di zucchero

Preparazione:

  1. Impastare la farina con il lievito, il miele, l'acqua e l'olio, verso la fine aggiungere il sale.
  2. Mettere l'impasto in una ciotolo con un filo d'olio, coprirla con la pellicola e lasciare lievitare per almeno 8 ore.
  3. Nel frattempo, armati di tanta pazienza, iniziamo a pulire l'uva, scacchiare gli acini, lavarli bene e poi iniziamo a toglire i vinaccioli.
  4. Oleare una teglia da forno per pizze, versare metà contenuto di impasto e metà acini di uva e un cucchiaio di zucchero ben sparso su tutta la superficie.
  5. Aggiungiamo l'altra metà d'impasto e uva e 2 cucchiai di zucchero.
  6. Cucinare in forno caldo a 200°C per cica 35 minuti.
  7. Toglierla dal forno, servirla fredda.
 




Da provare...