tag foto 1 tag foto 6 tag foto 6 tag foto 7 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6

07/11/15

Tortelli disarmati....ricotta e spinaci

Buon sabato....negli ultimi mesi non ho seguito molto il mio blog per tanto lavoro, ora piano piano riprendo a pubblicare i miei post di ricette....

Oggi vi propongo i tortelli disarmati alla ricotta e spinaci...


L'altra sera io e mio marito abbiamo preparato del formaggio primo sale e dal siero rimasto abbiamo preparato la ricotta.

Cosa fare con tanta ricotta se non dei tortelli disarmati...visto il poco tempo a disposizione....


Ingredienti:
spinaci freschi
ricotta di mucca o di pecora
farina
olio EVO
pizzico di sale
salvia fresca
burro

Procedimento:
Ho raccolto gli spinaci dall'orto, lavati bene e cucinati velocemente in padella con poco olio EVO e un pizzico di sale.

Una volta cotti, strizzarli e lasciarli raffreddare.
Successivamente in un mixer mettere la ricotta e gli spinaci, tritarli bene fino ad ottenere un composto uniforme.

Versare il composto in una terrina e aggiungere poco per volta la farina, lavorare con una forchetta, non aggiungere più farina quando il composto potrà essere lavorato con le mani.

Adagiamo l'imposto sulla spianatoia con un po' di farina  e la lavoriamo con le mani, prendiamo un pezzetto di impasto e formiamo un salsicciotto sottile, come quando prepariamo gli gnocchi.
Con un coltello tagliamo dei dadini.

Far bollire l'acqua con un pugnetto di sale grosso, versare i tortelli disarmati, toglierli quando salgono a galla.
Nel frattempo sciogliamo in una padella il burro e aggiungiamo la salvia fresca, versiamo i tortelli disarmati e giriamo bene.

Il nostro piatto di tortelli disarmati è pronto.



Un piatto veloce e...gustoso....