tag foto 1 tag foto 6 tag foto 6 tag foto 7 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6

29/07/14

Friselle Integrali bio

Quante volte non sappiamo cosa preparare la sera?
Quante volte speriamo di trovare tutto pronto?
Siamo in estate, si fa per dire "oggi piove", fa caldo, non vogliamo aggiungere altro calore in casa, sicuramente non mancano i pomodorini, ma il pane non ci va o non c'è....quindi delle buone friselle farebbe al nostro caso...
Friselle fatte in casa anche con giorni di anticipo, perché si conservano bene in sacchetti di plastica, pronte all'uso quando vogliamo.



Ingredienti:
1kg di farina integrale biologica Tre Grazie
1 cucchiaio di sale
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
50g lievito di birra
1 cucchiaino di zucchero
Acqua tiepida q.b.





Procedimento:
In una terrina versate la farina, al centro versate il lievito, lo zucchero, sui lati fate le casette del sale e dell'olio 


poi al centro versate un pò d'acqua tiepida e cominciate ad impastare.


Aggiungete ancora acqua, un po' per volta fino ad ottenere una pasta liscia e compatta non troppo morbida.
Coprite la terrina con un panno umido e lasciate lievitare finché l'impasto non raddoppia di volume.
Mettete l'impasto sulla spianatoia lavoratelo e fate dei taralli, la grandezza a piacere


metteteli sul tegame da forno, copriteli e lasciateli lievitare.


Infornateli a forno caldo 200°C per circa 20-30 minuti. 
Quando saranno cotti tagliateli a metà.

 
Rimetteteli sul tegame a testa in su


e lasciateli cucinare finché non saranno belle dorate.
Ecco le nostre belle friselle.


Prima di condirle bisogna leggermente bagnarle, poi dei bei pomodorini (dell'orto) tagliati a dadini, origano, sale, olio e foglie di basilico fresco.


Buonissime, fresche e profumate....odori e sapori della Puglia....