tag foto 1 tag foto 6 tag foto 6 tag foto 7 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6

20/02/14

La Gioia del palato

Come avete potuto constatare io sono molto golosa, in particolare adoro il cioccolato, secondo me è vero che il cioccolato è il cibo degli Dei.

Nei giorni scorsi ho iniziato una nuova collaborazione con le delizie Freddi, tra queste delizie mi ha colpito La Gioia al triplo cioccolato, un soffice pan di spagna a strati farcito di tre tipi di cioccolato e per finire ricoperto di scaglie di cioccolato, e la tortina Moretta al latte macchiato; così ho pensato, da golosa che sono, di preparare una "Gioia per il palato", uno zuccotto di La Gioia triplo cioccolato ripieno di una delicata mousse al cioccolato fondente e come base Moretta al latte macchiato.



L'esecuzione non è ne difficile ne lunga, ma non ho le foto passo passo della preparazione perché il mio fotografo ufficiale era fuori per lavoro, però cercherò di rendere la spiegazione semplice da seguire.

In assenza di una formina per zuccotto ho utilizzato una vecchia vaschetta di gelato a cupola.

Partiamo con gli ingredienti per la preparazione della mousse delicata al cioccolato fondente:

4 uova
200g di cioccolato fondente
2 cucchiai di latte
2 cucchiai di zucchero a velo
250ml di panna montata

Preparazione:

Fate fondere a bagnomaria il cioccolato con il latte, quando sarà completamente sciolto togliere dal bagnomaria e unirvi lo zucchero a velo mescolando con un cucchiaio di legno, lasciare raffreddare parzialmente.
Aggiungere i tuorli uno alla volta per farli incorporare bene e lasciare riposare 5 minuti.
Montare a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale (per farli montare meglio), ed incorporateli al composto poco per volta girando dal basso verso l'alto ed infine aggiungere la panna montata.

Ricoprire la coppetta per zuccotto con un foglio di alluminio e rivestirla con le fette del "La Gioia al triplo cioccolato" Freddi, versare al centro la mousse delicata e mettere in frigo per circa 2 ore.
Trascorso il tempo adagiamo sulla superficie della mousse le fette di "Moretta al latte macchiato" Freddi e coprire con un foglio di alluminio, rimettere in frigo fino al momento di servirla.



Togliamo il foglio di alluminio e appoggiamo in superficie un vassoio per dolci e giriamo la coppetta, sfiliamola dolcemente e togliamo l'alluminio, spolverizzare con cacao in polvere dolce.

Quando tagliate la fettina del nostro dolce "la Gioia del palato", sarà soffice e ripiena di una delicatissima mousse.


Abbiniamo a questo dolce un buon Vermentino FlaMary o un Ciliegiolo in purezza Tila dell'Azienda Ricci.




Che dirvi di più........
Buona Gioia anche per il vostro palato....lui vi ringrazierà......