tag foto 1 tag foto 6 tag foto 6 tag foto 7 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6

13/11/13

Pappa Reale

La pappa reale si presenta come una sostanza gelatinosa, per questo è anche definita “gelatina reale”; il suo colore è bianco-giallognolo a riflessi perlacei, astringente in bocca e dal sapore acidulo, simile a quello dello yogurt, ma anche leggermente zuccherino; il suo colore può modificarsi a contatto con l’aria.

E’ il prodotto di una secrezione delle ghiandole ipofaringee e mandibolari delle api nutrici, quelle cioè che hanno tra i 4 e i 15 giorni di vita, viene utilizzata subito dopo la secrezione, non viene immagazzinata come il polline e il miele.

Costituisce il nutrimento esclusivo di tutte le larve di api dalla schiusa al terzo giorno di vita, nonché di quelle larve destinate a svilupparsi in regine fino al loro quinto giorno di vita larvale, e infine dell’ape regina per tutta la durata della sua vita.

E’ questo nutrimento a far sì che la regina, nata da un uovo identico a quello di un’ape operaia, diventi in meno giorni due volte più grossa e pesante, ed anche che una regina possa avere una durata di vita che può arrivare fino a cinque anni, mentre un’operaia vive intorno ai 45 giorni, e infine, che essa sia in grado di deporre fino a 2000 uova al giorno per alcuni anni.


I principali costituenti della pappa reale fresca sono acqua (57-70%), proteine (14-15%), zuccheri (12-13%),  lipidi (3-4%) e minerali (2%).
Delle sostanze proteiche, gran parte sono aminoacidi, di cui gli otto considerati indispensabili all’organismo umano (isoleucina, leucina, lisina, metionina, fenilanina, treonina, triptofano e  valina).
Gli zuccheri sono costituiti principalmente da glucosio e fruttosio, e altri zuccheri.
I lipidi (grassi) sono per lo più costituiti da acidi grassi.
Tra i minerali, potassio, calcio, sodio, zinco, ferro, rame e manganese.
Tra le vitamine, quelle del gruppo B, in particolare l’acido pantotenico (vitamina B5).
E’ presente anche acetilcolina, un neurotrasmettitore e vasodilatatore, oltre che fattore antibatterico e antibiotico


I benefici della pappa reale sono in primo luogo nutritivi, energetici e metabolici.
La pappa reale viene consigliata:

-  per sostenere il corpo durante i cambi stagionali
-  in periodi di stress e di sforzo lavorativo, incluso lo sforzo mentale
-  in casi di depressione (in questi casi possono giocare una ruolo particolare l’acetilcolina e le vitamine del gruppo B)
-  durante le convalescenze o in occasione di periodi di ospedalizzazione
-  come stimolante dell’appetito
-  come immunostimolante
-  come tonico
-  come stimolante del metabolismo
-  per bambini prematuri o con deficienze nutrizionali e pazienti anziani



Per maggiori informazioni vi consiglio di visitare questo sito: .mieliditalia.it